UN ALBERGO DI LUSSO SULL’ISOLA CHE NON C’É

Immagine di Dave Pinter da Flikr

Inaspettatamente un’intera isola è un albergo di lusso, oggi è considerata come una penisola, dato che è collegata alla terraferma da una sottile striscia artificiale di terreno sul quale è costruito un ponte, ma in passato era un Villaggio di pescatori arroccato su di uno scoglio.

Si tratta di Sveti Stefan, in italiano Santo Stefano, una piccola isola nel comune di Budua, nel Montenegro, dove nel quindicesimo secolo fu costruito un villaggio fortificato per difendersi dalla frequenti incursioni dei Turchi, la storia ci dice che  era inizialmente abitata da 12 famiglie e che ospitò anche il re di Serbia e la sua corte arrivando nell’Ottocento ad ospitare fino a 400 abitanti.

Durante il regime di Tito, la svolta: il governo jugoslavo requisì tutti i piccoli edifici in pietra della penisola, trasferendone gli abitanti sulla terraferma, per trasformare il posto in un esclusivo albergo di lusso e come tale fu visitato da personaggio come Orson Welles, Elizabeth Taylor, Sophia Loren, la Principessa Margaret, Carlo Ponti, Ingemar Stenmark e Kirk Douglas.

Grandi camere, appartamenti, suites ed intere casette in pietra collocate al suo interno possono essere affittate per assaporare la magica e serena atmosfera di un antico villaggio dotato di tutti i confort, Wellness, piscine e tutto quanto serve ad una vacanza, nulla escluso.

Una tale esclusiva perla del turismo non poteva che rimanere tale nonostante la recente guerra che ha sfiorato la zona e così ancora oggi si può soggiornare sull’isola affittando una delle prestigiose stanze diffuse sul territorio di 12.400 metri quadrati, i prezzi variano da un minimo di un migliaio di euro a notte in su, ma sull’isola si può davvero stare tranquilli, il villaggio è fortificato e l’unica via di accesso attraversa il portale della cittadina dove si trova la reception per impedire l’assalto di curiosi ed importuni e garantire la riservatezza degli ospiti.

La permanenza in questo luogo incantevole ed incredbilie è davvero piacevole e non solo per il trattamento lussuoso ed esclusivo, ma per la possibilità di avere un intero villaggio a disposizione, con suoi vicoli, le stradine e le terrazze panoramiche sui suoi bastioni, trasformati in piscine, solarium e luoghi collettivi od esclusivi, bar e ristoranti, per trascorrere giornate serene in ambiente protetto e riservato.

Una cena romantica di fronte al mare al tramonto è un Must da non perdere, effetti speciali e sensazioni uniche ed irripetibili, gustando le specialità gourmet degli chef sono comprese e garantite, l’isola che non c’è esiste: è Sveti Stefan.

Autore: Diego Delso, CC BY-SA 4.0, Link

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*